Zynga Poker presto real money?

Zynga Poker  - real money?E’ difficile credere che un colosso dei giochi online come Zynga sia in difficoltà economica, ma i numeri parlano chiaro: in poco meno di un mese le sue azioni di hanno perduto il 10% del valore. Eppure Zynga è la società che ha creato i giochi più cliccati su Facebook, solo con l’applicazione del Texas Hold’em ha registrato 29 milioni di players in tutto il mondo.

Il problema pare essere il fatto che da tempo Zynga non mette sul mercato nuovi giochi e quelli già esistenti hanno ormai raggiunto il punto di saturazione. Dunque l’azienda non ha più margini di crescita e la soluzione per rimettere in piedi il colosso pare essere l’entrata nel mercato del poker online a soldi veri: questa è l’ipotesi che i vertici di Zynga stanno esaminando in queste ore. Le prospettive sono assai rosee, non solo grazie all’enorme bacino di utenza che l’azienda americana vanta, ma anche e soprattutto in considerazione di due elementi chiave: il Department of Justice USA che è sempre più favorevole al gioco online e Facebook che sta testando il mercato UK per lanciarsi nel gioco real money. In ambedue i casi Zynga sarebbe in prima fila e potrebbe sviluppare in pochissimo tempo questa tipologia di nuove applicazioni.

Il mercato del gambling online porterebbe nelle casse di Zynga circa un miliardo di dollari, ciononostante si vocifera che Mark Pincus, CEO dell’azienda, sia ancora in fase decisionale. Il suo timore sarebbe quello di rovinare il nome dell’azienda, ma i soldi nel piatto sono davvero tanti e resistere alla tentazione sarà davvero difficile.

Poker Room