WSOP 2012… che lo show abbia inizio

WSOP 2012 Las VegasDopo settimane di trepidante attesa sono finalmente iniziate le WSOP di Las Vegas. Il torneo di poker live più prestigioso di tutti, sicuramente il più ambito dai player, che consacra ogni anno il campione mondiale di poker Texas Hold’em. La manifestazione ha avuto inizio il 27 maggio con l’ormai classico evento inaugurale dedicato agli addetti ai lavori del casinò: ben 732 partecipanti con un montepremi generato di 230 mila dollari. Tra i player di svariate nazionalità che hanno preso parte all’evento, non c’è stato nessun italiano e ad aggiudicarsi gli oltre 70 mila dollari del primo premio è stato l’americano Chiab Saechao.

Il torneo inaugurale di questa edizione 2012 è solo l’antipasto di quello che sarà un ricco menù a base di Texas Hold’em e altre specialità del poker alla texana. Sono 61 infatti, gli eventi totali della 43esima edizione delle WSOP che terranno gli appassionati di tutto il mondo pokeristico con gli occhi incollati su Vegas fino al 16 luglio.

In queste ore si sta giocando il day2 dell’event 2 WSOP 2012, un No Limit Hold’em da 1.500 dollari di buy-in che ha registrato 2101 iscritti. La lista dei nomi vip presenti a questo secondo evento è lunga, tra gli italiani citiamo il grande Max Pescatori, purtroppo già out, e Giorgio Fiory e Marcello Marigliano, lo specialista del cash game high stakes, che al momento sono ancora in gara. Tra le celebrities internazionali già eliminate, invece, spicca il nome di Daniel Negreanu e di Phil Ivey, le superstar mondiali dell’holdem che di certo non si rassegneranno ad una eliminazione prematura e che vedremo protagoniste ad altri eventi WSOP in calendario. La sfida per aggiudicarsi uno dei braccialetti in palio (per non parlare dei premi in denaro milionari) è dunque aperta, a noi appassionati non rimane che seguirne gli eventi e sperare che la nostra squadra azzurra si faccia valere facendo il pieno di braccialetti WSOP, da troppo tempo assenti dal palmares dei migliori player italiani.

Poker Room