Texas hold’em: le giuste motivazioni aiutano a vincere!

Texas Holdem motivazioniIl livello di apprendimento nel Texas Hold’em è strettamente correlato alle motivazioni che ci spingono a giocare. Ovviamente per apprendimento non si intendono le regole del gioco, bensì l’insieme di tecniche e strategie che sviluppano i più alti “livelli di pensiero” e formano giocatori di poker consapevoli e vincenti sul lungo periodo.

Trovare le motivazioni giuste per continuare a giocare anche dopo aver subito pesanti sconfitte, rientra nel personale percorso di crescita di ciascun poker player: iniziamo a pensare come i Pro. Innanzitutto smettiamola di attribuire le sconfitte alla sfortuna e chiediamoci piuttosto quanto ci siamo veramente impegnati in quella determinata sessione di gioco. Analizziamo i nostri obiettivi e verifichiamo che siano realmente raggiungibili per le nostre skill. Non tutti, però, sono così predisposti verso l’autoanalisi. Ed allora non esitiamo a frequentare i forum specializzati di Texas Holdem, luogo di apprendimento ideale, capace di solleticare le curiosità, il desiderio di saperne di più e di conseguenza mantenere vive le motivazioni e crearne di nuove.

Il confronto con i “colleghi” player è sempre un’imperdibile occasione di crescita, così come avere un coach di poker personale conferisce una marcia in più al nostro gioco. Il poker coach non si limita a trasmettere il suo know-how, ma mette in discussione ogni nostra scelta al tavolo verde mettendoci in contatto con le vere motivazioni che spingono a determinati comportamenti e creando nuovi stimoli per progredire come giocatori, perché un player correttamente motivato è un giocatore vincente.

Poker Room