Gus Hansen confessa le sconfitte al poker su Twitter

gus hansen si rivela su twitterGus Hansen non sta attraversando un bel momento pokeristicamente parlando. Il player danese in un paio di mesi è riuscito a perdere più di 2 milioni e 400 mila dollari sui tavoli high stakes di Full Tilt Poker e non esita a parlare delle sue sconfitte su Twitter.

“Certamente è molto bello vincere il Main Event delle WSOP – ha twittato Gus – ma ora sono concentrato solo sulle partite di cash game online high stakes, il mio obiettivo è diventare più costante e giocare un Texas Hold’em più concreto possibile.”

Alle domande incalzati dei fans che chiedevano il perché di questa disastrosa bad-run che l’ha colpito da quando è tornato ai tavoli di Full Tilt, Gus Hansen risponde:” E’ stato davvero avvilente perdere più di due milioni di dollari in così poche settimane, questo è certo. L’unica cosa positiva è la mia reazione, sono fiero del self-control che ho saputo mantenere. Inoltre mi sono imposto degli stop loss quotidiani che tutte le volte sono riuscito a rispettare.”

Non è la prima volta che Gus Hansen attraversa periodi di varianza negativa che lo portano in rosso di milioni di dollari, ma sappiamo che ad un certo punto ci sarà l’inversione di marcia e “The Great Dane” riuscirà ad uscirne anche questa volta senza rompersi le ossa.

Poker Room