Charlotte Van Brabander: la promessa del poker per il 2013

Charlotte Van Brabander giovane promessa del pokerCharlotte Van Brabander gioca a poker da professionista da almeno due anni e il suo nome è ormai noto nel circuito dei tornei di Texas Hold’em live e online. “Sjlot”, questo il suo nick sulle poker room online, è brava e vince con regolarità. Ha chiuso il 2012 con un bilancio in attivo e, pur essendo carente di titoli importanti nel suo palmares, gli addetti ai lavori la indicano come la rivelazione tra le giovani promesse del poker Texas Hold’em.

Questa giovanissima player belga affronta con la massima dedizione la sua carriera di professionista dell’holdem. Ha momentaneamente messo da parte la sua laurea in criminologia, conseguita all’Università di Ghent, per dedicarsi anima e corpo alla teoria e strategia del poker. Per sfondare ha scelto una maestra d’eccezione come Vanessa Rousso, la player franco-americana testimonial di Pokerstars e tra le donne più forti in questa variante di poker texano.

Sicuramente le lezioni di Vanessa Rousso, unite a quelle dei suoi due trainer personali Christophe e Matthias De Meulder, daranno nuovo impulso al poker di Charlotte Van Brabander. Aiutata anche da una certa avvenenza fisica, siamo pronti a scommettere che le sue qualità al tavolo verde saranno presto notate da qualche poker room, e se i risultati continueranno a darle ragione, le previsioni di Charlotte come volto nuovo tra i protagonisti del Texas Holdem potrebbero essere davvero azzeccate.

Poker Room